2 Ottobre 2018

Purity

Purity Tyler, per tutti Pip, ha un debito universitario che non potrà mai ripagare, una madre un po’ pazza e un padre sparito nel nulla. La vita però le offre un’inattesa possibilità di fuggire da tutto questo: un lavoro presso la sede sudamericana del Sunlight Project, l’organizzazione clandestina che divulga sul web notizie di scandali politici e finanziari. Accettando, Purity potrà contribuire a rendere il mondo un posto migliore gettando luce sui misteri dei potenti, e magari scoprire qualcosa su suo padre. E poi potrà conoscere Andreas Wolf, carismatico leader del Sunlight Project. Ma quando le loro strade si incrociano, i segreti minacciano di esplodere e la forza degli ideali comincia a vacillare. Dopo Le correzioni e Libertà , Jonathan Franzen ha scritto un’opera ancora piú ambiziosa ed emozionante. Ogni pagina di questo libro ci ricorda di essere di fronte al piú grande scrittore d’America. Traduzione di Silvia Pareschi. «I segreti erano potere. I soldi erano potere. Essere necessari a qualcuno era potere. Potere, potere, potere: com’era possibile che il mondo girasse intorno alla lotta per una cosa che creava solitudine e angoscia in chi la possedeva?»

torna all'inizio del contenuto