2 Ottobre 2018

Serotonina

Florent-Claude Labrouste è un quarantaseienne funzionario del ministero dell’Agricoltura, vive una relazione oramai al tramonto con una torbida donna giapponese, più giovane di lui, con la quale condivide un appartamento in un anonimo grattacielo alla periferia di Parigi. L’incalzante depressione induce Florent-Claude all’assunzione in dosi sempre più intense di Captorix, grazie al quale affronta la vita, un amore perduto che vorrebbe ritrovare, la crisi della industria agricola francese che non resiste alla globalizzazione, la deriva della classe media. Una vitalità rinnovata ogni volta grazie al Captorix, che chiede tuttavia un sacrificio, uno solo, che pochi uomini sarebbero disposti ad accettare

Ultimi articoli

Iniziative 12 Giugno 2019

Prima conferenza “E se donassi anche tu?!” sul tema della donazione del sangue

In occasione della Giornata Mondiale Donatori Sangue, l’Associazione Fidas “Immacolata” di Terlizzi organizza una conferenza sul tema della donazione del sangue.

Iniziative 7 Giugno 2019

La Biblioteca scende in Piazza

Libri all’aperto per adulti e bambini con possibilità di prestito e di tesseramento domenica 9 giugno e domenica 16 giugno dalle ore 10.

Iniziative 6 Giugno 2019

Le nature morte, la tradizione, l’oro verde e i simboli di pace

Esposizione artistico-espressiva degli alunni delle classi III e V a.

Notizie 27 Maggio 2019

Michele Gargano: precursore di modernità

Convegno di studi sul progetto della scuola elementare San Giovanni Bosco 1959.

torna all'inizio del contenuto