2 Ottobre 2018

Suite francese

Nei mesi che precedettero il suo arresto e la deportazione ad Auschwitz, Irène Némirovsky compose febbrilmente i primi due romanzi di una grande “sinfonia in cinque movimenti” che doveva narrare, quasi in presa diretta, il destino di una nazione, la Francia, sotto l’occupazione nazista: “Tempesta in giugno” (che racconta la fuga in massa dei parigini alla vigilia dell’arrivo dei tedeschi) e “Dolce” (il cui nucleo centrale è la passione, tanto più bruciante quanto più soffocata, che lega una “sposa di guerra” a un ufficiale tedesco). Pubblicato a sessant’anni di distanza, Suite francese è il volume che li riunisce.

Ultimi articoli

Iniziative 11 Dicembre 2019

Carosello, ingegno italiano.

Carosello, ingegno italiano. 20 anni di Televisione e di Made in Italy raccontati dal Prof.

Notizie 10 Dicembre 2019

Reminder: servizio Wi-Fi in Biblioteca

Con l’augurio di trascorrere in serenità le giornate del periodo natalizio, ricordiamo che la Biblioteca, a partire dallo scorso luglio, ha messo a disposizione di tutti gli utenti una connessione Wi-Fi gratuita.

torna all'inizio del contenuto